Magenta, il Comune è con i commercianti

Magenta, il Comune è con i commercianti

Milanoeoltre.org – MAGENTA – Il commercio è tra i primi settori che sta risentendo pesantemente della crisi che segue l’ermegenza Covid.
Dal Comune di Megenta, per voce dell’assessore Laura Cattaneo, arrivano segnali precisi e chiari a sostegno dei commercianti di Magenta.

 “Siamo ormai pienamente in quella che è stata definita la “Fase 2”, con la riapertura di molti negozi che, anche a Magenta, hanno ripreso la propria attività dopo oltre due mesi di chiusura.
Sapevamo che questo momento sarebbe arrivato, anzi ne abbiamo auspicato fortemente l’anticipo, e so che per affrontarlo i commercianti si stanno impegnando in ogni modo, con tanta forza d’animo, con grande fatica, anche se un po’ sfiduciati dai mesi di chiusura”.
Laura Cattaneo conferma che il Comune di Magenta è concretamente vicino alla realtà degli esercenti commerciali della sua città: “Pur tra mille difficoltà si sta ripartendo e noi, come Amministrazione,  con i risparmi dei vari settori, primo fra tutti il Commercio, faremo tutto ciò che sarà possibile per venirvi incontro – evidenza Laura Cattaneo – nella speranza che anche il Governo, oltre alle misure già adottate, prenda altri provvedimenti che, senza eccessiva burocrazia, diano liquidità, più risorse a fondo perduto e più supporti per la filiera dei pubblici esercizi”. Inoltre l’assessore spiega che “Tutti insieme stiamo vagliando i diversi aspetti in modo da realizzare un piano che venga poi condiviso con i diversi rappresentanti di categoria.
Purtroppo i comuni non godono di grandissime risorse a disposizione e, proprio per questo, mi auguro che altre misure previste dal Governo incentivino un maggior movimento in modo da poter agire più incisivamente”.
Ma oltre a confermare che l’amministrazione comunale di Magenta metterà in campo tutte le risorse di cui dispone, l’assessore Cattaneo ci tiene a precisare “In ogni caso, il sostegno alle attività e alle imprese del territorio resta una nostra priorità e faremo quanto è possibile per aiutarle in questo momento.
Avevamo un piano del commercio pronto con una serie di iniziative, adesso è saltato tutto: ora fronteggiamo la crisi, ma insieme perché tante esigenze possiamo solo immaginarle.
Per questo vorrei fare il mio personale in bocca al lupo a tutti gli esercenti, perché so che con grande orgoglio e forza di volontà stanno riprendendo il proprio lavoro.
Non sarà facile perché sicuramente c’è ancora timore, non sarà facile anche far rispettare i DPCM, ma è necessario. Bisogna fare gli acquisti in totale sicurezza e rispetto per chi ci serve e per gli altri”.
Ma è importante accogliere l’appello dell’amministratore comunale la quale afferma:
“Vorrei però fare un invito anche ai cittadini: ora più che mai sosteniamo l’economia locale.
L’indubbia capacità dei commercianti magentini, coniugata alla forte voglia di riscatto, può vincere anche questa battaglia solo se sul fronte ci siamo anche noi consumatori!
Invertiamo la tendenza: spendiamo i nostri soldi nelle attività locali e stiamo vicini ai nostri commercianti! Uniti sarà più facile!”

TAGS

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Serve aiuto?
Inviaci una segnalazione o un suggerimento, grazie.