MILANO ‘CRESCE’, ORA HA ANCHE LE GANG

MILANO ‘CRESCE’, ORA HA ANCHE LE GANG

Milanoeoltre.org – MILANO. (Ep) Dietro le quinte della Grande Milano sta avvenendo una vera e propria catastrofe in termini di ordine pubblico e di sicurezza.
Interi quartieri di Milano sembrano oramai sfuggiti al controllo dell’autorità.
Spadroneggiano gli occupanti abusivi, gli spacciatori di droga, le gang minorili che crescono insieme al degrado della città e la microcriminalità.
Persino i ‘senzatetto’ che dormivano nei luoghi centrali, per quanto appartati e solitari hanno dovuto sloggiare.
Adesso dormono raggruppati, per difendersi l’un l’altro, perchè i padroni della strada, di giorno e di notte, sono altri:  persone anonime, senza identità e senza paura le quali, tranquillamente, a Porta Venezia, in Piazza Duca D’Aosta o in mille altre zone della città, incuranti che tu possa essere un agente in borghese, ti si avvicinano ostacolandoti la strada e guardandoti negli occhi senza alcun timore: ‘Amico, vuoi coca? Fumo? Amico, amico, tutta roba buona…’ .

Il Virus del laboratorio
politico-sociale del PD
Milano sotto la guida della Santa Sinistra, protettrice degli immigrati irregolari e dei clandestini, continua a rischiare davvero grosso.
Non basta a Majorino e Sala la pista ciclopedonale di Corso Venezia (causa di disastri viabilistici) per parlare di una Milano diversa.
La Milano del PD di Majorino e di Sala rischia di non essere più ricordata come la città da bere e da vivere, ma semmai della paura, da sniffare, da fumare e delle gang che controllano i nostri quartieri. Come un virus, nato dal laboratorio della politica sociale del Pd di Majorino e della giunta comunale di sinistra, infatti a Milano si diffondono anche le Gang
Il fenomeno che appare evidente a tutti i milanesi, tranne ai Pidiessini e loro alleati, è quello che i cittadini non possono può vivere in libertà i propri spazi urbani.
Come sempre, quando oramai sarà tardi per porvi un rimedio serio, la sinistra milanese urlerà all’emergenza e si renderà conto di quali danni ha determinato a livello sociale, ovviamente colpevolizzando qualcun altro.
I cittadini per bene ora si barricano in casa perchè hanno paura per loro e i loro figli e, indiscriminatamente, spesso individuano nello ‘straniero’ il potenziale pericolo.
Questo fattore influisce sensibilmente nelle relazioni di comunità, comportando un’ulteriore divisione sociale tra etnie.
Ecco, infatti, che continuano a crescere pericolosamente quelli che ieri erano ‘solo’ gruppetti di bulli e sono diventati emarginati gruppi etnici trasformandosi poi in vere e proprie gang violente e rabbiose.

Il centrodestra denuncia
la gravità del fenomeno
L’ennesima denuncia in tal senso arriva dal consigliere comunale di Forza Italia Alessandro De Chirico che ancora una volta richiama Majorino, il Sindaco Sala e la sua giunta di sinistra a pensare davvero alla qualità di vita sociale dei milanesi.
“Le cronache raccontano ancora di accoltellamenti per cui gli inquirenti stanno verificando le dinamiche.
Le aggressioni – scrive Alessandro De Chirico – nel quartiere Vigentino e a bordo del bus 93 hanno chiuso un weekend di sangue e violenza gratuita nella nostra città.
Proprio nella settimana in cui il sindaco, è bene ricordarlo, suggeriva a noi esponenti dell’opposizione di andare a farsi un giro nelle periferie di Roma e Torino.
Lo storytelling del sindaco influencer non funziona più perché Milano è ormai diventata come Bogotà, dove le spedizioni punitive avvengono anche sui mezzi pubblici.
Suggerisco a Sala di accantonare la sua immagine di successo e di aumentare gli agenti di Polizia Locale a presidio del territorio cittadino”.


MILANO. Un ordinario viaggio a bordo di un autobus cittadino si può trasformare in un momento di paura e di sangue.  La stessa che eravamo abituati a vedere solo nei film polizieschi americani.  Grazie alla gestione politico-sociale della sinistra milanese dei Majorino e del Sindaco Sala i cittadini cominciano ad essere prigionieri di chi in città la fa da padrone. Adesso, infatti, ai vari problemi di sicurezza e di degrado urbano si aggiunge quello della preoccupante crescita del fenomeno delle Gang criminali. 

 

TAGS

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Serve aiuto?
Inviaci una segnalazione o un suggerimento, grazie.