No imposte, ma donazioni dai milanesi

No imposte, ma donazioni dai milanesi

Milanoeoltre.org – MILANO. Dalle casse comunali mancano ricavi per circa 500 milioni di euro.
Il Comune ne ha bisogno e deve, in un modo o in un altro, riuscire a recuperarli.  Considerato che il Comune non ha ancora pensato ad un piano per rientrare della ingente somma necessaria per la gestione amministrativa della pubblica amministrazione, sorge una preoccupazione.
Vuoi vedere che il Sindaco di Milano e la giunta rossa pensa di recuperare quella cifra con le multe agli automobilisti e agli esercenti?
Non vi sono altre soluzioni al momento, oltre a quelle del buon senso che sembra non albergare a Palazzo Marino.
A dare una mano al Comune ci pensa Alessandro De Chirico, il consigliere comunale di Forza Italia, che ha proposto una soluzione equilibrata e adeguata per i milanesi notoriamente con il “cuore in mano”, anche se in questo caso in mano dovrebbero avere il portafogli.
De Chirico infatti ritiene corretto chiedere ai milanesi, e non imporlo con le solite sanzioni e multe, “Un piccolo gesto che può arrivare da tutti i milanesi: deve essere il sostegno ai servizi erogati dal Comune attraverso la devoluzione del 5X1000 della propria dichiarazione dei redditi” scrive il consigliere di Forza Italia in un comunicato diffuso alla stampa.
“Anche se non capisco – aggiunge De Chirico- perché il Governo faccia devolvere l‘8X1000 allo Stato e non agli Enti Locali, nell’aula virtuale del Consiglio comunale ho suggerito all’assessore Tasca di promuovere una campagna pubblicitaria per informare di questa opportunità, magari coinvolgendo l’influencer Sala e i tanti personaggi noti che risiedono nella nostra amata Milano”.
Un gesto di grande civiltà quello di rivolgersi ai milanesi affinchè contribuiscano allo sviluppo della propria città donando il 5×1000 del proprio reddito.
Ma forse la giunta Sala pensa che il modo migliore per far rifiorire le casse comunali siano i metodi impositivi?

TAGS

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Serve aiuto?
Inviaci una segnalazione o un suggerimento, grazie.