Violenza rossa contro la Regione

Violenza rossa contro la Regione

Milanoeoltre.org – MILANO. Attilio Fontana messo sotto scorta, a seguito delle scritte infami e dei volantini firmati dal Partito dei Comitati di Appoggio alla Resistenza per il Comunismo.
Un clima di odio alimentato da certi giornalisti in doppiopetto, da europarlamentari che si augurano che la “protesta si radicalizzi”, da comici che dietro il paravento della satira vomitano giudizi.
L’appello di unità nazionale e istituzionale di Sergio Mattarella è di fatto carta straccia.
A qualcuno sono concessi certi post discutibili su WhatsApp (vedere foto 2) e per altri si grida allo scandalo (vedere foto 3).
In tutto questo esprimo la mia personale solidarietà al presidente di Regione Lombardia e all’amico Giulio Gallera, anche oggi attaccato ignobilmente da Il Fatto Quotidiano.
L’atteggiamento è sempre lo stesso: quello tipico di una certa sinistra che attacca il proprio avversario senza esclusione di colpi perché nelle urne non riesce a sconfiggerlo.
Un esempio su tutti: Silvio Berlusconi.
Riflettete gente, riflettete!

*consigliere comunale di Milano, Forza Italia,

TAGS

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus (0 )
Serve aiuto?
Inviaci una segnalazione o un suggerimento, grazie.